Sei in Progetto LS-SM

Progetto LS-SM

Per la Scienza dei Materiali il Progetto Lauree Scientifiche consiste nella collaborazione di 11 sedi (Unità Operative) partecipanti: Milano Bicocca (sede di Coordinamento Nazionale), Bari, Cagliari, Cosenza, Genova, Napoli, Padova, Parma (sede di Coord. dell’Azione B: Orientamento per via telematica), Roma Tor Vergata, Torino e Venezia.

 



  Al di là dell’obiettivo più diretto e dichiarato di orientamento ai Corsi di Studi in Scienza dei Materiali, il Progetto intende presentare ai giovani un nuovo approccio alla scienza, in cui matematica, fisica e chimica siano viste in modo interdisciplinare ed in base alle loro applicazioni scientifiche.
Ad un livello più indiretto, ma non trascurabile, il Progetto intende promuovere una maggiore diffusione della “cultura scientifica“, nella consapevolezza della sua carenza nella società attuale italiana. In particolare si intende formare una nuova classe di specialisti e di scienziati per il rilancio dell’economia industriale del nostro Paese.

 

Azione A (apri la scheda )
Consiste nella costituzione per ogni sede di un Laboratorio Regionale, in cui gli studenti delle ultime tre classi delle scuole superiori partecipano attivamente ad esperimenti di chimica e fisica dei materiali, con la supervisione dei loro docenti e del personale universitario addetto.

 
Riguardo alle attività organizzative di tale azione, le scuole interessate fanno riferimento alla gestione dell’iniziativa della sede universitaria più vicina (prioritariamente della propria provincia e regione) partecipante al Progetto. E’ possibile che alcune U.O. costituiscano dei laboratori regionali integrati.
 
  Azione B (apri la scheda )
Preorientamento universitario per via telematica. Consiste nella proposta agli studenti di alcuni “itinerari scientifici”, cui si può accedere attraverso questo sito.
Si tratta di percorsi tematici e lezioni modulari sui contenuti fisici, chimici e storici della “Scienza dei Materiali”.
Ogni U.O. costituisce un certo numero di Unità di Base: un “tutor” con il suo gruppo di studenti, che sono monitorati dalla U.O. di riferimento, ma che possono sempre interagire con il personale di coordinamento di Parma. I percorsi sono disponibili in rete, ognuno di essi si conclude con una giornata sperimentale in università ed una valutazione finale, che consente agli studenti di acquisire 2 CFU (Crediti Formativi Universitari) all’atto di iscrizione al Corso di Studi in Scienza dei Materiali.
 

Azione C (apri la scheda )
Si tratta di un’azione rivolta agli studenti del terzo anno della laurea triennale, realizzata allo scopo di stabilire un contatto diretto tra laureandi e mondo del lavoro; sono previste borse di studio per la mobilità degli studenti tra le U.O.; ciascuna U.O. contribuisce all’arricchimento di una banca dati nazionale.

-----------------------------------------------------------------------

 
Staff di coordinamento del Progetto Lauree Scientifiche di Scienza dei Materiali dell’Università di Parma (PLS/SM/UNIPR)
  • Responsabile del Progetto: Prof. Luciano Tarricone
    Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: luciano.tarricone@fis.unipr.it tel. 0521/905369
  • Segreteria Generale: Sig.ra Maria Grazia Tedeschi
    Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: mariagrazia.tedeschi@fis.unipr.it tel. 0521/906152
  • Publiche relazioni: Dott.ssa Licia Gambarelli
    Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: licia.gambarelli@infm.it tel. 338/5655726

-----------------------------------------------------------------------

Azione A: Laboratori Regionali

  • Prof. Gianluca Calestani (Responsabile)
    Dipartimento di Chimica Generale, Inorganica e Chimica-Fisica, Università di Parma
    email: gianluca.calestani@unipr.it tel. 0521/269202
  • Dott. Claudio Bocchi
    IMEM /CNR, Parma
    email: bocchi@imem.cnr.it tel. 0521/269221
  • Dott. Massimo Longo
    INFM-CNR, Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: massimo.longo@fis.unipr.it tel. 0521/905490-6313

Azione B: Orientamento preuniversitario per via telematica

  • Prof. Roberto Fieschi (Responsabile)
    Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: roberto.fieschi@fis.unipr.it tel. 0521/905228
  • Dott. Marco Bianucci
    INFM-CNR, Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: marco.bianucci@fis.unipr.it tel. 0521/905213
  • Dott. Paolo Bussei (sviluppo multimediali)
    INFM-CNR, Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: paolo.bussei@fis.unipr.it tel. 0521/906142
  • Dott. Carlo Mantovani (sviluppo multimediali)
    INFM-CNR, Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: carlo.mantovani@fis.unipr.it tel. 0521/906142
  • Dott.ssa Silvia Merlino (sviluppo multimediali)
    INFM-CNR, Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: merlino@fis.unipr.it tel. 0521/906142
  • Dott.ssa Francesca Villani (sito FARSCIMAT)
    Dipartimento di Fisica, Università di Parma
    email: villani@fis.unipr.it tel. 0521/905197

Azione C: Stage

  • Prof. Enrico Dal Canale (Responsabile)
    Dipartimento di Chimica organica e Chimica Industriale, Università di Parma
    e.mail: enrico.dalcanale@unipr.it tel. 0521/905463
 

Presentazione del progetto alle scuole

Relazione dopo il primo anno di progetto

Versione sintetica del progetto Lauree Scientifiche (a cura del Prof. L. Tarricone)

Convegno 12/10/2006 - Rampino

Convegno 12/10/2006 - Bussei

Convegno 12/10/2006 - Intercast Europe

Presentazione delle attività conclusive del I° anno e di avviamento del II°

Febbraio 2007: Presentazione attività del secondo anno del progetto Lauree Scientifiche/Scienza dei Materiali